Album
Il Mondo in Un Secondo
2010 - Epic Records, Sony BMG
Condividi
Vorrei sapere almeno quando come fa il sole in un tramonto
tu non mi scalderai più
perché oramai sono un ricordo quel rosso che ora sta svanendo
tu non mi appartieni più
 
Ed ora che ho lasciato dietro il giorno in cui
con un sorriso tu hai squarciato l’ombra della mia noia e quotidianità
diventando una realtà
travolgendo tutto
 
Cambiano le strade e sono sempre a un bivio
ed io non so più se credere, se troverò uno sguardo
se lo troverò potrai cambiare il mondo in un secondo
 
Io che ho perso tutto senza avere niente
io che mi sentivo così grande
dovrò fare i conti col passato
invece tu svanisci in un istante
con te il mondo in un secondo
 
Anche se ti sento inavvertitamente ancora sulla pelle
 
Vorrei sapere almeno quando come fa il vento ad uno sguardo
tu non mi sfiorerai più
perché fa parte di domani quello che è stato fino a ieri
tu non mi appartieni più
 
Ed ora che non sono più un bisogno tu
senza preavviso hai già deciso di far vincere
l’ombra della vanità prendi la tua libertà
 
Cambiano le strade e sono sempre a un bivio
ed io non so più se credere
se troverò uno sguardo
se lo troverò potrai
cambiare il mondo in un secondo
 
Io che ho perso tutto
senza avere niente
io che mi sentivo così grande
dovrò fare i conti col passato
invece tu svanisce in un istante
con te il mondo in un secondo
 
Anche se ti sento inavvertitamente
ancora sulla pelle
 
Tu svanisci in un istante
con te il mondo in un secondo
 
Anche se ti sento
inavvertitamente
ancora sulla pelle
© 2018 Sandrina & Family s.r.l.
Tutti i diritti sono riservati - Privacy - Cookies