Album
Simmetria dei desideri
2018 - Sony Music
Condividi
In ogni storia mia
c è sempre stato 
qualche cosa  di sbagliato
qualche punto di domanda 
che alla fine non tornava 
Come un allarme già  disattivato
ma che suonava ancora 
E l’impressione che ogni volta 
Si arrivasse  ad una svolta 
Che alla fine poi non c 'era 
E Non mi era mai successo 
di capirsi con qualcuno al volo
come con te adesso 
Come con te adesso 

Quella sensazione 
di non sentirsi mai stranieri 
Nelle azioni e nei pensieri 
E Di nessuno prigionieri 
Quella sensazione 
di essere fino in fondo veri 
Come Non è stato fino a ieri 
Quella  estrema  indispensabile simmetria dei desideri 
E adesso io con te e che tu adesso hai con me


In ogni storia mia c è sempre stato 
un punto interrogativo 
Qualcosa così a pelle di non definitivo 
una soluzione provvisoria una seconda scelta 
Una domanda di riserva 

E l’ impressione che ritorna 
Di rivivere ogni volta 
Sempre poi la stessa scena 
E Non mi era mai successo 
di non sentirmi più da sola
come con te adesso 
come con te adesso 


Quella sensazione 
di non sentirsi mai stranieri 
Nelle azioni e nei pensieri 
E Di qualcosa prigionieri 
Quella sensazione 
di essere fino in fondo veri 
Come Non è stato fino a ieri 
Quella  estrema  indispensabile simmetria dei desideri 
E adesso io con te e che tu adesso hai con me
Quella sensazione 
di non sentirsi mai stranieri 
Nelle azioni e nei pensieri 
E Di qualcosa prigionieri 
Quella sensazione 
di essere fino in fondo veri 
Come Non è stato fino a ieri 
Quella  estrema  indispensabile simmetria dei desideri 
Che adesso io con te e che tu adesso hai con me
© 2018 Sandrina & Family s.r.l.
Tutti i diritti sono riservati - Privacy - Cookies